Il laser, con una notevole precisione, elimina attraverso una “bruciatura” il primo strato di materiale, facendo così risaltare quello che c’è sotto, ovviamente più i colori tra gli strati sono diversi più l’incisione risalterà.
Il plexiglass, il legno, il vetro e i metalli sono i materiali migliori per questo tipo di personalizzazione.
Con il laser, su plexiglass, legno e carta è possibile realizzare ogni tipo di forma. Infine, il taglio di ogni forma risulta netto e di una altissima precisione.